ItalianEnglish
Sorveglianza sanitaria PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 28 Aprile 2012 18:32

L'Azienda o il Datore di Lavoro, dopo aver effettuato la Valutazione dei Rischi prevista dal Decreto Legislativo 81/08 (cosiddetto "Testo Unico sulla Salute e Sicurezza del Lavoro") qualora siano presenti rischi per i quali la legge prevede la Sorveglianza Sanitaria, deve nominare un Medico Competente. Tale ruolo può essere svolto da Medici Specialisti in Medicina del Lavoro. Il Datore di Lavoro può scegliere tra tre opzioni (art. 39 del D. Lgs.vo 81/08):

  • convenzionarsi con una struttura pubblica o privata che assegna all'Azienda un proprio Medico Competente;
  • convenzionare un Medico Competente libero professionista;
  • assumere alle proprie dipendenze un Medico Competente.

La Ghito Biotech srl con i suoi medici competenti è in grado di assicurare il pieno rispetto della legge con un servizio qualitativamente superiore.

La Ghito Biotech srl con la collaborazione dei suoi consulenti, leader nel settore, garantisce una assistenza completa e di altissimo livello su tutte le dinamiche inerenti la Sicurezza sul Lavoro, la Sorveglianza Sanitaria e la Radioprotezione.

  • Fornitori di materiale sanitario
  • Produttori di Farmaci e DM
  • Cliniche private
  • Farmacie
  • Tecnici di sala operatoria anche con esposizione radiologica
Ultimo aggiornamento Sabato 13 Febbraio 2016 20:42